Oracle Exalogic Elastic Cloud X5-2

è la prima e unica cloud machine integrata, progettata per rivoluzionare il consolidamento dei centri di elaborazione dati, che consente alle aziende di gestire contemporaneamente decine, centinaia o persino migliaia di carichi di lavoro diversi, strategici e sensibili alle prestazioni con la massima affidabilità, disponibilità e sicurezza.

Oracle Exalogic Elastic Cloud X5-2 rafforza ulteriormente la leadership Oracle nell’ambito dei Sistemi Ingegnerizzati, che consentono di aumentare le prestazioni delle applicazioni custom e di mercato riducendo al contempo i costi, la complessità dei data center, e la gestione di tutta l’infrastruttura.

Oracle Exalogic Elastic Cloud X5-2, è la soluzione Oracle che coniuga un hardware molto potente e un software ancora più sofisticato al fine di garantire capacità di calcolo estreme, grande capacità di memoria, affidabilità e scalabilità per applicazioni Oracle, Java e altre applicazioni business, basso TCO (Total Cost of Ownership), rischi minori, produttività utente elevata e un unico punto di riferimento per l’assistenza. L’hardware di Exalogic Elastic Cloud X5-2, basato su processori Intel Xeon di terza generazione fornisce il 50% in più di core per nodo, grande capacità di memoria e una accresciuta capacità storage, su disco e flash.

Oracle Exalogic Elastic Cloud X5-2 riduce i costi e le complessità legati allo sviluppo e al consolidamento delle applicazioni aziendali, grazie a una maggiore densità di calcolo e a una più ampia gamma di opzioni di implementazione rispetto alla versione precedente.

In particolare:

  • Il 50% in più di potenza di calcolo per nodo server con i sistemi Oracle Sun Server X5 basati su processore Intel Xeon E5 -2600 v3 a 18 core.
  • Densità di calcolo estrema: fino a 1080 core, 7,5 TB di memoria e 24 TB di memoria flash in un solo rack.
  • Con Oracle ZS3 Series Storage si ottiene il 33% di memoria storage in più, per fornire l’elevato throughput di I/O richiesto dalle performance estreme di Oracle Exalogic X5-2.
  • Capacità di consolidare su un singolo rack più architetture d’implementazione, come bare metal, virtualizzazione basata su template e infrastructure-as-a-service.
  • I clienti possono implementare applicazioni business mission-critical virtualizzate con performance quasi native su Oracle Exalogic con Oracle VM Server e Oracle Virtual Assembly Builder.

I modelli, Oracle Exalogic Oracle VM Templates for Oracle Applications, semplificano e accelerano il consolidamento applicativo riducendo i tempi d’implementazione a pochi minuti, anziché giorni o settimane. Questi template sono pre-definiti, configurati, collaudati e pronti da usare fin dal momento del download, e sono progettati per racchiudere best practice dedicate alle Oracle Applications installate su Oracle Exalogic.

Oracle Exalogic X5-2 è certificato per le Oracle In-Memory Applications, le particolari ottimizzazioni in-memory di Oracle che consentono analisi mirate in tempo reale su dati transazionali live. L’aumentata capacità di memoria di Oracle Exalogic X5-2 ne fa la soluzione ideale per le Oracle In-Memory Applications, che possono così arrivare a velocità 10-20 volte superiori e contribuire a velocizzare i processi e ottenere l’intelligence necessaria volta a ottimizzare il business.

Oracle Exalogic fornisce prestazioni di Web application server 26 volte superiori per Oracle WebLogic Server, rispetto a un container Java EE open source JBoss basato su hypervisor commerciale VMware, residente su hardware con medesima configurazione. Garantisce inoltre un incremento di cinque volte del throughput in Oracle Coherence, con una riduzione della latenza di sette volte rispetto a una piattaforma basata su Ethernet da 10 Gbit/sec, transazioni Oracle BPEL per secondo 17 volte maggiori rispetto a una piattaforma COTS, e un miglioramento di 8 volte del throughput (capacità di trasmissione) in Oracle Tuxedo, con una riduzione di 4 volte della latenza rispetto a hardware equivalenti privi delle ottimizzazioni Oracle Exalogic.
Oracle Exalogic X5-2 è disponibile con sistema operativo Oracle Linux o Oracle Solaris. API compatibili con OpenStack permettono ai clienti di gestire in modo flessibile risorse di calcolo e storage, oltre a poter spostare senza interruzioni i carichi di lavoro da Oracle Exalogic a Oracle Public Cloud e viceversa.

Oracle Exalogic Elastic Cloud include:
  • Oracle Exabus: Una rete di comunicazione che collega storage e componenti di rete di Exalogic. E’ composto da firmware, driver e APIs costruite su tecnologia Oracle InfiniBand. Attraverso l’esclusiva integrazione con Oracle Cloud Application Foundation Middleware, Exabus fornisce una bassissima latenza Remote Direct Memory Access.
  • Oracle VM Server Exalogic: Hypervisor Tipo 1 ottimizzato, che Exalogic utilizza per gestire i server virtuali in esecuzione su una versione ottimizzata di Oracle Linux, con il massimo delle prestazioni e l’overhead più basso di qualsiasi altra tecnologia.
  • Oracle Traffic Director: un controller integrato in grado di esaminare ogni cosa, dal load-balancing alla misurazione del traffico, alle applicazioni di sicurezza. È dotato di integrazione nativa Oracle Exabus per le massime prestazioni in gestibilità e sicurezza.
  • Exalogic Control: Consente agli amministratori di gestire e monitorare l’hardware del sistema, eseguire gli aggiornamenti firmware e software, creare account utente, gestire le risorse virtuali e monitorarne l’utilizzo. Funziona direttamente su Exalogic e fornisce funzionalità complete di gestione cloud.
  • Sistemi operativi: Oracle Exalogic include estensioni per Oracle Linux e Oracle Solaris, per migliorare le prestazioni delle applicazioni e la gestibilità, pur mantenendo la compatibilità con le applicazioni esistenti. Tutto il software certificato per le versioni Linux o Solaris appropriate è pienamente supportato per Exalogic.
  • Storage Management Software: Oracle Exalogic include un sistema di gestione dello storage completa che supporta gli snapshot, la clonazione del volume e la replica remota per il backup e il disaster recovery.
Conclusioni
Oracle Exalogic Elastic Cloud è la prima e unica cloud machine integrata composta da hardware e software progettati insieme per offrire un “cloud completo”. Exalogic è progettato per rivoluzionare il consolidamento dei centri di elaborazione dati, consentendo alle aziende di gestire contemporaneamente decine, centinaia o persino migliaia di carichi di lavoro diversi, strategici e sensibili alle prestazioni con la massima affidabilità, disponibilità e sicurezza. Il tessuto di interconnessione univoco a bassa latenza e larghezza di banda elevata di Oracle Exalogic implica la possibilità di eseguire applicazioni complesse e distribuite con una reattività semplicemente non concepibile con i server standard utilizzati oggi nei centri di elaborazione dati.
Clienti di ben 21 diversi settori produttivi in 52 Paesi hanno già scelto Oracle Exalogic.
3D-DEMO Exalogic Elastic Cloud
Exalogic Elastic Cloud DATASHEET