Oracle Private Cloud Appliance

Con Private Cloud Appliance, gli utenti devono solo: montarlo sul posto, collegare l’alimentazione, la rete, i cavi dello storage, e accendere il sistema. Il controller si avvia automaticamente, installa, e configura l’ambiente hardware e software.

Private Cloud Appliance di Oracle {ex Virtual Compute Appliance} è un sistema integrato “wire-once” progettato per una rapida implementazione di infrastrutture hardware e software applicativi. Private Cloud Appliance riesce a supportare una vasta gamma di sistemi operativi ospitati in un server convergente, rete e ambiente storage per consentire un uso generale e di business,  implementazioni mission-critical delle applicazioni su data center di medie e grandi dimensioni, sia che l’esecuzione sia fatta su Linux, Oracle Solaris o Microsoft Windows.

Le alte performance e la bassa latenza che caratterizzano i software Oracle Fabric Interconnect e Oracle SDN, due prodotti della famiglia Oracle Virtual Networking, consentono una configurazione automatica del server e dei network di storage.

Il Controller integrato automatizza l’installazione, la configurazione e la gestione di tutte le componenti dell’infrastruttura con la semplice pressione di un tasto.
Gli utenti devono solo inserire alcuni parametri di configurazione molto semplici e quindi creare manualmente, o utilizzare Oracle VM Templates, per ottenere un’applicazione completa e funzionante in poche ore. Un cruscotto interattivo web-based è incluso per la gestione delle risorse hardware della macchina.

Il software di controllo, che viene eseguito sui nodi di gestione, è responsabile per l’automazione e controllo dell’apparecchio. Inoltre per gestire l’ambiente virtualizzato, una soluzione di gestione basata su browser, Oracle VM Manager, è inclusa senza alcun costo aggiuntivo. Per impostazione predefinita, tutti i software Oracle certificati per l’uso con Oracle VM son certificati per Private Cloud Appliance, che include: Oracle Database, Oracle Fusion Middleware, Oracle Applications e Oracle Real Application Clusters. Forniti e aggiornati da Oracle i clienti hanno ora un unico punto di supporto per tutti i loro ambienti hardware e software di virtualizzazione.

Con Private Cloud Appliance, i clienti ottengono un’infrastruttura convergente che può essere scalata linearmente, un server alla volta, con elaborazione da due a 25 nodi per rack. Virtual Compute Appliance è l’unica a fornire la possibilità di implementare rapidamente le applicazioni, non solo l’hardware, sfruttando gli Oracle VMTemplates creati dagli utenti stessi o disponibili per il download da parte di Oracle.

Private Cloud Appliance è precaricato con il controller Compute Virtual Appliance, Oracle VM, OracleVM Manager, Storage System Software e Oracle SDN Software, non è necessaria nessuna licenza aggiuntiva. Il prezzo del sistema Private Cloud Appliance include tutto il software necessario.

3D-DEMO Private Cloud Appliance
Private Cloud Appliance DATASHEET