TAI è lieta di annunciare che ha fornito, ad importante società di assicurazione Americana che opera a livello internazionale per la gestione dei sinistri,il prodotto di interfacciamento di Alfresco allo storage Hitachi (HCP Connector).

Dopo una fase di scouting di mercato e i successivi test del “connettore”, è stato selezionato quale miglior soluzione per la sincronizzazione di Alfresco con lo storage Hitachi. La trattativa anche se non particolarmente significativa in termini economici, ci riempe di soddisfazione, in quanto è la prima volta che un prodotto TAI varca i confini Europei.

Un particolare ringraziamento vanno: all’ING Francesco Fornasari e al suo team, che l’hanno pensato e realizzato, e a all’ING David Votino che li ha supportati per la sua ingegnerizzazione.

La soluzione di TAI per l’archiviazione sicura dei contenuti consente di unire la flessibilità e la potenza del più moderno Enterprise Content Managemant Open Source di mercato, Alfresco, con uno dei leader di mercato nello Storage Management quale è Hitachi Content Platform.

Oltre all’integrazione fra questi due Leader, TAI ha integrato importanti funzionalità in Alfresco utili alla firma digitale dei documenti, PDF e PDF/A, e la marca temporale con le Certification Authority più accreditate.

La soluzione così definita risulta abilitante per la conservazione sostitutiva dei documenti secondo i termini di legge.

Maggiori Informazioni